Il caso Exxon Valdez


Vai ai contenuti

Menu principale:


Piano di comunicazione

Comunicazione

Essere competitivi sul mercato e raggiungere in modo efficace ed efficiente i proprio target di riferimento. E’ questo lo scopo delle attività di comunicazione, di cui si devono avere ben chiari gli obiettivi specifici, le strategie e gli strumenti. Sono molte infatti le alternative possibili, dagli eventi alla comunicazione on-line, dal direct mailing alla pubblicità tabellare, dalle promozioni alle azioni di fidelizzazione, … E altrettante sono le modalità di declinazione di ciascuno strumento, così come i l linguaggi utilizzabili.
Per questo è importante predisporre in modo accurato il proprio piano di comunicazione, all’interno del quale devono essere individuati gli utenti di riferimento, i messaggi da trasmettere e i mezzi di trasmissione degli stessi. Altri elementi imprescindibili sono la programmazione a breve e lungo termine delle attività e la definizione del budget.


Il sito internet costituisce un elemento essenziale per la comunicazione e l’immagine istituzionale. Permette di entrare in contatto con il proprio target potenziale facilitando la conoscenza e l’incontro tra domanda e offerta.


Qui è stato ipotizzato un piano di comunicazione nel tentativo di dare una risposta più convincente di quanto non sia stato fatto venti anni fa, in occasione del disastro ambientale causato dalla Exxon Valdez, la notte del 24 marzo del 1989. Per leggere il piano di comunicazione:

Clicca qui



Home Page | Chi siamo | Loghi | Contatti | Eventi | Comunicazione | Foto e Video | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu